Realizzato il nuovo sito internet mobike che cambia nome in Ridemovi.com

Sopra Michele Salmaso (Obliquo Design) e Giancarlo Salvador (Lanky Design).
Foto della copertina di Francesca Bottazzin

 

Parla italiano l’agenzia di comunicazione “Obliquo Design” che ha realizzato la nuova interfaccia del sito web aziendale “Ridemovi.com” riferimento europeo per il bike sharing sostenibile.

Mobike, la famosa flotta di bici arancioni  che siamo abituati a vedere nelle maggiori città italiane ed europee, è stata recentemente rilevata da una società italiana. Il marchio Mobike è stato sostituito da Movi by Mobike e presto vedremo circolare le nuove flotte.

L’azienda Movi, ha da poco lanciato la nuova applicazione “Movi by Mobike” e il nuovo sito web “Ridemovi.com” commissionato all’agenzia di comunicazione di Padova Obliquo Design che ne ha curato la realizzazione dal punto di vista progettuale e stilistico coadiuvata nella progettazione del design grafico da Lanky Design, realtà sempre padovana.

Il sito assieme all’app segnano i primi tratti distintivi della nuova immagine aziendale, primo passo di un restyling necessario, dall’identità forte e ben distinta.

Movi punta con decisione sulla mobilità elettrica, alla ebike già presente sul mercato europeo saranno aggiunti altri due modelli di ebike, a cui si affiancheranno tre versioni di monopattini e scooter elettrici a due e tre ruote, un mezzo elettrico coperto per garantire l’utilizzo anche nei mesi più freddi e un mezzo elettrico per le consegne a domicilio.

La parola d’ordine è micromobilità.

Movi by Mobike, tramite la nuova app e il nuovo sito web, punta a diventare uno dei player mondiali di riferimento della mobilità in sharing, un mercato stimato in crescita nel lungo termine a 400 miliardi di fatturato, accelerando l’espansione delle attività dall’Europa, al Sud-Est asiatico. La crescita si focalizzerà sulle grandi città, ma in Italia Movi continuerà a presidiare il territorio in maniera capillare offendo il servizio anche nelle città di dimensioni minori.

Share it