Cancellare quello che Google sa di noi

Google vi conosce meglio di chiunque altro: se volete sapere cosa sa di voi (ed eventualmente cancellarlo) ecco come si fa con My Activity

Ogni ricerca fatta su Google lascia una traccia, così come rimane memoria dei luoghi che cerchiamo su Maps o dei video che guardiamo su YouTube.
Da qualche tempo però è possibile visualizzare e volendo cancellare i dati Google e tutto quello che Big G sa di noi attraverso My Activity, un portale costruito come la timeline di un social network in cui ritrovare tutto quello che è stato fatto attraverso il proprio account.

L’idea nasce per dare agli utenti la possibilità di conoscere quali dati vengono memorizzati da Big G e di poter gestire autonomamente la privacy della propria vita virtuale.