Come orientare l’offerta di servizi web in un mercato che cambia

soluzioni web

L’obiettivo principale, un po’ in tutti i settori commerciali, è quello di acquisire un numero quanto più possibile ampio di potenziali clienti. Chi potrebbe negarlo: il commercio tutto, in fondo, ruota intorno a questo cardine. Potenziale cliente è colui che non ha ancora acquistato il prodotto o i servizi web offerti, ma che ha sicuramente tutta l’intenzione di avvalersi di uno di essi, o più. Magari, questi ha anche la possibilità economica per farlo, ed è solo in attesa il prodotto giusto e maggiormente adatto alle PROPRIE esigenze.

Trattasi, come si intuisce, di una ghiotta occasione ASSOLUTAMENTE da non perdere per tutti i titolari di un’attività online. Il cliente “in target” rappresenta, quindi, il cliente sul quale deve essere focalizzato tutto l’impegno in termini di promozione online.

L’impegno degli operatori in rete, quindi, di coloro che mirano a selezionare le migliori strategie di web marketing per ottenere le conversioni e, a seguire, fidelizzare i clienti, non sono importanti, ma di più. Sono vitali. Attrarre clienti, convogliarli verso la propria landing page, presuppone un lavoro meticoloso, di analisi. Non è facile.

In verità, qualche efficace strategia, fortunatamente, esiste. Eccone di seguito menzionata qualcuna di esse.

 

  1. Valuta il target di riferimento

Per attirare i clienti ideali, prima di tutto, bisogna stabilire a chi possano interessare i nostri servizi.
Bisogna investire tempo nella ricerca del target ideale. Una volta individuato il giusto target, bisogna poi fare un’ulteriore selezione, un filtro, che riguarderà, ancora più specificamente, il cliente “tipo” all’interno del target stesso.
Se il nostro servizio è, ad esempio, pensato per chi fa business, è evidente che non valga la pena investire in una campagna di web marketing indirizzata a pensionati.
Questi ultimi, potrebbero pur essere interessati al nostro servizio, ma non sarà strategico investire in un piano aziendale per loro, perché la conversione di uno di essi resterà un caso isolato, e, in ogni caso, numericamente limitato.
Stabilito adeguatamente il target giusto, e, quindi, una volta individuato il cliente “modello”, possiamo procedere ad attivare una campagna di web marketing mirata.
Ovviamente, essa dovrà puntare su parole chiave, aggettivi appropriati, frasi opportune, che vadano a far colpo proprio su quello specifico cliente “tipo”. In ogni caso, un buon professionista sa bene come procedere allo scopo.

 

  1. Predisponi un servizio personalizzato

Ecco quindi che, una volta stabilito il target di riferimento e poi all’interno di esso individuata la tipologia di persona che può rappresentare il nostro cliente ideale, è necessario procedere oltre.
I tuoi sforzi devono ora confluire nell’opportunità di presentare il tuo servizio come efficace, in grado di attrarre e rendersi perfettamente in linea con le necessità e/o le preferenze del tuo cliente “tipo”.
Il servizio indirizzato proprio a questo cliente ideale deve rispondere ai suoi bisogni.
Un esempio? All’approssimarsi del periodo di San Valentino, un e-commerce farà bene a puntare su prodotti “per le coppie” – rendendosi, almeno per il target “innamorati” – del tutto inutile promuovere tutta una serie di altri prodotti.
All’approssimarsi del Natale, invece, una buona campagna di web marketing dovrà puntare su regali originali e su idee accattivanti, rendendosi invece perfettamente inutile, solo per fare un esempio, la vendita di divani e poltrone.
Se il target di riferimento è, ad esempio, “di lusso”, l’ideale sarà puntare su prodotti in linea con il budget del cliente “tipo” (ossia un buon portafoglio!).
Ecco come formulare un’efficace campagna di web marketing che non sia fuori contesto ed inutile.

 

  1. Punta alla soddisfazione dei bisogni dei visitatori

Resta ora un elemento da verificare: stabilire per quale ragione queste categorie di clienti sono stimolate a chiedere un servizio in un dato momento e cosa intendono realizzare con quel servizio.
Una campagna di web marketing che si proponga di essere davvero efficace deve calarsi nel pieno della nostra condizione umana, orientata, si sa, dalla ricerca della soddisfazione, del piacere, del benessere, del comfort e della tranquillità.
Il messaggio sotteso all’offerta di un dato prodotto/servizio deve essere diretto ed eloquente, e la deve dire lunga sulla possibilità, in esso insita, di risolvere i mille problemi di chi ha fatto visita al tuo sito web.
Ciò non significa raggirare il potenziale cliente, come alcuni fanno: ogni prodotto deve essere presentato per quello che è realmente, ed ogni servizio deve essere proposto in base al valore che possiede davvero.
La strategia non sta nel mentire, ma nel mettere in luce, in maniera arguta e mirata, le caratteristiche possedute dal bene nella maniera più rispondente ed efficace per il pubblico.

 

  1. Crea un brand al passo coi tempi

Il mondo cambia, le esigenze mutano e una buona campagna di web marketing non può sottrarsi a questo nuovo trend.
Ci troviamo a vivere in una società multimediale e multitasking in cui tutto corre veloce.
Pensavate che a questa corsa potesse sottrarsi il web marketing?
Niente affatto: viviamo in una società estremamente stimolante in cui le informazioni viaggiano in ogni parte del mondo interagendo in tempo reale con l’individuo-consumatore.
Le informazioni cambiano adattandosi, come una seconda pelle, alle esigenze del pubblico. La comunicazione si fa integrata e si basa su una visione comune e largamente condivisa di ciò che è buono ed efficace per la soddisfazione dei propri interessi. Colui che naviga nello sterminato mare del web non è disposto a spendere più di un minuto alla ricerca di ciò che gli occorre. Gli bastano soli 3 secondi per selezionare, nella prima pagina dei motori di ricerca, il prodotto/servizio dal più forte impatto. Cosa significa tutto questo è chiaro: una buona campagna di web marketing deve puntare su un messaggio forte, diretto, che attiri immediatamente il visitatore senza troppi giri di parole.
Un banner pubblicitario non avrà scampo: dovrà con un messaggio di sole 5- 6 parole conquistare le grazie del lettore. Altrimenti saranno soldi persi.

I servizi web sono chiamati oggi a comunicare efficacemente e “subito”: meglio non incorrere nell’inadeguatezza del modello operativo e imparare, piuttosto, ad affrontare le nuove attuali sfide.
Diversamente, il prezzo che il nostro business sarà chiamato a sostenere sarà davvero alto.

 

Via: SN Web Solution – Web Marketing a Brescia

Share it