Skype non funziona, cosa succede alla chat più famosa del mondo?

Skype, la chat di Microsoft, questa mattina ha smesso di funzionare, non è un problema solo Italiano.

Se nelle ultime ore avete tentato di accedere a Skype ma il sistema non sembra funzionare, non andate nel panico, non siete i soli. Il sistema di chat e videochat più famoso del mondo sembra andato down nell’intero pianeta. Ma cosa sta succedendo? Andiamo ad analizzare il fenomeno Skype down.

Skype non funziona, non accadeva da almeno 5 anni

Negli ultimi mesi abbiamo visto andare down (cioè non funzionare) grandi siti come Facebook o Twitter, ma è la prima volta che capita, in così larga scala, a Skype, almeno dall’anno 2010, l’ultima volta in cui i collegamenti rimasero interrotti per un giorno intero. Se provate ad accedere al vostro profilo, vedrete che il sistema apre il pannello normalmente ma nell’iconcina dello status, quella dove si può scegliere tra disponibile, occupato, assente e così via, compaiono due freccette su sfondo blu che si inseguono. Passandoci sopra con il mouse si può leggere “in collegamento”. Cosa sta succedendo?

In realtà siete collegati,

è che il sistema di Skype sta procedendo ad un aggiornamento problematico. Se provate a chattare infatti, anche se a singhiozzo, i messaggi verranno recapitati ugualmente. A volte può invece capitare che l’invio resti interrotto, ma nel giro di qualche minuto tutto viene consegnato normalmente. Secondo quanto riportato da alcuni siti internet, pare che il sito web funzioni ed è solo il client, quello che consente di scambiare le chat, a non funzionare.

Il motivo per il quale Skype non funziona,

ancora non è ufficiale, ma su Twitter alcuni utenti parlano di un aggiornamento in corso. Probabilmente non è un caso che il malfunzionamento sia avvenuto il giorno dopo l’annuncio di Skype di un update che renderà il voip compatibile con Microsoft Edge, il nuovo browser di Microsoft nato con Windows 10. Probabilmente proprio un aggiornamento in questo senso inviato oggi ha portato l’intero servizio a crollare.

Rimanendo sul mercato italiano, a quanto pare i primi problemi hanno cominciato a manifestarsi intorno alle dieci e un quarto di lunedì 21 settembre. Restiamo in attesa di scoprire tutte le novità sullo Skypedown e quando tornerà operativo.